Londra tra le Mete Preferite per gli Investimenti Immobiliari

Posted

11 Aprile 2012 – Il Wealth Report, un nuovo studio effettuato da una nota agenzia inglese, Knight Frank Research and Citi Private Bank, elenca le 10 principali mete immobiliari preferite dagli investitori internazionali.

Il report si concentra su alcuni fattori che rendono le città attrattive dal punto di vista immobiliare, come attività economica, potere politico, livello di istruzione e qualità della vita.

Londra risulta sempre più in cima alla lista dei mercati immobiliari preferiti dagli investitori internazionali.

1. Il Principato di Monaco – Al primo posto, soprattutto per vantaggi fiscali dovuti alla residenza, il Principato di Monaco, in cui il prezzo del mattone si aggira intorno ai 50,000 euro/mq.

2. Londra – A seguire troviamo Londra, il cuore della finanza mondiale. La crescente domanda dovuta alla recente crisi economica globale ha portato i prezzi delle case intorno a 40,000 sterline/mq. Un esempio è il noto condominio extralusso One Hyde Park, nel cuore di Knightsbridge, dove è stata venduta ad un miliardario ucraino un superattico per il valore di 136 ml di sterline. Londra gode al momento di un tasso di cambio favorevole e sarà ospite delle prossime Olimpiadi. Inoltre, figura come la prima città per attività economica, e qualità della vita. E’ seconda per la categoria relativa al potere politico solo a Washington, D.C. Si prevede che Londra mantenga il suo status e la sua posizione in cima alla lista per i prossimi 10 anni.

3. New York – Al terzo posto tra le mete preferite per gli investimenti immobiliari si trova New York. New York è seconda per attività economica ed è terza per qualità della vita e potere politico. In 10 anni si prevede che la grande Mela rimanga la terza città più importante nel panorama immobiliare.

4. Hong Kong – Quarta è Hong Kong, dove lo sviluppo economico del paese sta contribuendo all’ingente afflusso di capitali internazionali nel mattone asiatico. Hong Kong ha il quarto più grande PIL per capita ed i prezzi degli appartamenti ad Hong Kong oscillano dai 35,000 ai 45,000 dollari/mq.

A seguire ci sono diverse città come Bejing, Singapore e Shanghai, economie emergenti tra le più competitive al mondo. Nel report figurano città francesi come St Tropez (38000$/mq), Parigi (27200$/mq) e Cannes (25900$/mq), in Germania spicca Berlino. Sono incluse anche diverse mete svizzere come St Moritz (42600$/mq) e Ginevra (31900$/mq). Tra le mete italiane abbiamo la Sardegna (costo case 24000$/mq), Roma (18000$/mq), Firenze (12300$/mq) e Milano (11000$/mq).