Gli italiani: Acquirenti di proprietà internazionali vedono Londra come un porto sicuro

Posted

17 Novembre 2011 – L’Italia può trovarsi di fronte ad una crisi economica, ma gli italiani puntano a Londra per investire nel mercato immobiliare. Gli Italiani stanno investendo in immobili residenziali a Londra per proteggere la loro ricchezza dalla incombente crisi economica, secondo EA Shaw, un gruppo di consulenza immobiliare londinese.

Al momento gli investitori italiani risultano il ​​gruppo più grande di investitori internazionali a Londra e rappresentano il 16% di tutti gli acquirenti internazionali. Di questi acquirenti, poco più di due terzi hanno effettuato transazioni immobiliari nella capitale inglese.

“Nel pieno centro di Londra gli acquirenti italiani hanno registrato un interesse massiccio per il mercato residenziale. Nel corso degli ultimi anni acquirenti provenienti da Hong Kong, Russia e Cina sono stati particolarmente attivi in questo settore, ma siamo stati sorpresi dalla velocità e dal volume della domanda da parte degli investitori italiani”, ha dichiarato Jamie Gunning, direttore degli investimenti residenziali a EA Shaw.

Fonte: PropertyWire.com